top of page
  • Immagine del redattorecfabriani

ARBORVITAE Il cimitero green del Terzo Millennio

Si parla di ARBORVITAE, 'Un progetto unico al mondo per un cimitero che ancora non esiste, ma che davvero potrebbe diventare la soluzione più felice e democratica di seppellire i morti e onorarne la memoria'.

Arborvitae ovvero trasformarsi in albero nel cimitero del terzo millennio. Tale progetto, elaborato dalle paesaggiste Maria Cristina Leonardi, Consuelo Fabriani, Cloe Berni e Livia Ducoli, si presenta geniale e unico per l’ambiente , l’economica e la società.

Non più le fredde tristezze di tombe e loculi a separare la città dei morti da quella dei vivi occupando spazi sempre più preziosi, ma alberi ben curati in un parco protetto e integrato con il tessuto urbano, dove andare a ricordare i propri cari, passeggiare, leggere, magari sentire musica e, perché no, mangiare.

Non si intende sostituire i cimiteri tradizionali, ma rappresentare un’alternativa per chi la dovesse preferire.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page